Vacanze in Puglia - ItaliaGuida

Città turistiche della costa pugliese, mare e divertimento

 

Gagliano del Capo

Località Ciolo, Gagliano del CapoIl paese di Gagliano sorge a 147 m s.l.m. e si adagia nell’avvallamento delimitato dalle sue alture denominate "Monte Tumasi" e "Monticelli". Il territorio comunale si estende fino alla costa e comprende le frazioni di Arigliano, San Dana e la località Ciolo caratterizzata dalla spettacolarità della scogliera e dall'amenità di alcune grotte marine di notevole interesse storico-artistico e paesaggistico.

A poca distanza dall'abitato si incontra per prima la Marina di Novaglie; l'etimologia del nome è forse da ricollegare al fenomeno che si verificò intorno al sec. XI, quando molte terre vennero disboscate e messe a "nuovo" per le varie colture. Qui si nota il rudere di una antica torre costiera (sec. XVI) e più oltre si aprono i rifugi naturali dell'uomo primitivo; si tratta delle grotte Cipolliane che hanno dato alla luce un deposito pleistocenico, del paleolitico superiore, ciottoli con graffiti enigmatici e infiniti gusci di conchiglie.

Contatti

CAP: 73034
Visita la città (comune di appartenenza): Gagliano del Capo
Provincia: Lecce

Tipo costa:

Tra le numerose calette e insenature naturali di ciottoli che caratterizzano la sua costa, da non perdere le sorprendenti grotte marine ubicate in località Ciolo, tra cui la splendida Grotta Grande del Ciolo.

Approfondimento

Dall'ottobre 2006, parte del territorio di Gagliano del capo rientra nel Parco Costa Otranto Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia allo scopo di salvaguardare la costa orientale del Salento, ricca di pregiati beni architettonici e di importanti specie animali e vegetali.

 

Gallipoli

La spiaggia di GallipoliGallipoli è famosa per il suo mare pulito e le spiagge sabbiose. Il mare ventoso permette la pratica di sport acquatici. Gli amanti del mare possono godere quindi della sabbia fine di Lido San Giovanni, due chilometri a Sud dal centro abitato, caratterizzato da un dolce declivio e quindi particolarmente adatto alle famiglie.
Verso Nord, nella spiaggia le Conchiglie è possibile praticare pesca subacquea e sci nautico.

Contatti

CAP: 73014
Visita la città (comune di appartenenza): Gallipoli
Provincia: Lecce

Attività:

Per i mesi da Maggio a Ottobre si consigliano le immersioni nei fondali di Gallipoli e la visita in notturna di fondali e grotte. I punti di immersione sono numerosi, tra i più suggestivi si suggeriscono l'Isola di S. Andrea, il Giardino delle Gorgonie e la Secca di Ponente.

I prosperosi fondali marini di Gallipoli offrono oltre alla fauna e alla vegetazione marina anche la possibilità, per i più esperti, di esplorare i relitti di imbarcazioni belliche. Di recente istituzione un corso di immersione anche per i non vedenti, con un percorso che mira a realizzare un'esperienza didattica, culturale e percettiva.

Tipo costa:

Le spiagge di Gallipoli sono per lo più sabbiose e ricche di vegetazione; diverse le possibilità di soggiorno: oltre a residence e hotel, c'è inoltre la possibilità di affittare ville a pochi passi dal mare per lunghi periodi.

 

Isole Tremiti

L'isola di San Nicola vista da San Domino, isole TremitiLe Isole Tremiti comprendono l'Isola di S. Domino, l'Isola di S. Nicola, l'Isola di Capraia e altri due scogli, il Cretaccio e la Vecchia.
Molte le piccole spiagge raggiungibili via mare o con brevi escursioni a piedi come Cala delle Arene, Cala degli Inglesi, Cala Matano a S. Domino.

Suggestivi inoltre lo Scoglio dell'Elefante e i faraglioni detti "Pagliai" per la loro strana forma. Sicuramente da visitare anche l'Isola di Capraia, disabitata, grazie alle esplorazioni guidate che partono dalla Cala degli Inglesi.


 

Contatti

CAP: 71040
Visita la città (comune di appartenenza): Isole Tremiti
Provincia: Foggia

Attività:

Le isole sono particolarmente indicate per chiunque ami praticare il diving: numerosissimi sono infatti gli spot segnalati per immersioni con diversi livelli di difficoltà da praticare in solitaria o approfittando delle attrezzature dei diving center locali. Le coste delle isole più grandi presentano sorprendenti panorami che possono essere scoperti con rilassanti passeggiate. Gite in barca permettono di raggiungere cale nascoste e di circumnavigare il Crepaccio e l'Isola di Capraia.

Tipo costa:

La conformazione della costa è quanto mai varia: l'Isola di S. Domino, alterna alte scogliere a insenature sabbiose, grotte e cale riparate intagliate nella roccia. l'Isola di S. Nicola è bagnata da un mare trasparente che assume un colore verde chiaro a ridosso della riva e azzurro intenso in mezzo alle rade. La costa dell'Isola di Capraia è caratterizzata da archi di roccia detti architielli, oltre ad altri due scogli: il Cretaccio e la Vecchia.

 

Mattinata

Veduta di MattinataMattinata si trova all'interno del Parco Nazionale del Gargano, adagiata su due colline, circondata da uliveti e boschi e bagnata dallo splendido mare del promontorio Garganico. Una città di antica origine nata come porto romano con il nome di "Matinum".
La cittadina oggi è una meta per chi ama la natura e il mare: nel piccolo centro garganico, infatti, assolutamente da non perdere i Faraglioni di Baia delle Zagare e le suggestive spiagge di Vignanotica e Mattinanella.

 

Ostuni

Ostuni di notteOstuni, la "Città Bianca", deve questo suo appellativo al colore delle case del suo centro storico che, costruite quasi una sull'altra, sono lo scenario perfetto per riposanti passeggiate dopo una giornata al mare.
Il mare di Ostuni è considerato uno dei più belli della Puglia per l'abbinamento di spiagge, acqua cristallina e strutture ricettive di ottimo livello.
 

Contatti

CAP: 72017
Visita la città (comune di appartenenza): Ostuni
Provincia: Brindisi

Attività:

Tra le principali attività che è possibile svolgere a Ostuni si consigliano le immersioni nei suoi fondali marini, in solitaria o approfittando delle attività organizzate dai diving center locali. Si segnala anche la presenza di spot per la pratica del windsurf nella specialità slalom.

Tipo costa:

Lungo i 17 chilometri della costa di Ostuni si alternano spiagge arricchite da collinette coperte da macchia mediterranea, calette sabbiose e costa rocciosa.

La spiaggia di Pilone è sabbiosa, con dune coperte da ginepri secolari e ospita al suo interno la torre di avvistamento di San Leonardo; a Villanova, di origini antichissime, c'è un porticciolo che accoglie le barche dei pescatori e i natanti da diporto; la Costa Merlata si presenta particolarmente frastagliata, con molte insenature e piccole cale in cui è possibile godere ore di tranquillità; Santa Lucia è caratterizzata da un insieme di piccole insenature, protette da scogli antistanti e caratterizzate da una natura selvaggia e intatta.

 

Otranto

Panorama di OtrantoPer secoli centro culturale, politico ed economico del Salento, Otranto è posizionata nel tratto di costa più orientale d'Italia, a circa 30 km da Lecce, su uno sperone roccioso a picco sul mare. Questa città, considerata fin dall'antichità un ponte naturale tra Mediterraneo ed Oriente, conserva ancora le tracce dell'incontro tra diverse culture.

A Otranto, il Castello aragonese, le mura difensive, tutto l'aspetto del borgo medievale che appare come una fortezza, ci raccontano la storia del costante pericolo rappresentato dai Turchi e culminato nell'assedio e nelle tragica invasione del 1480. Ecco quindi i vicoli tortuosi lastricati in pietra, le candide case ed il gioiello della Cattedrale romanica, il tutto affacciato su un mare trasparente.

Contatti

CAP: 73028
Visita la città (comune di appartenenza): Otranto
Provincia: Lecce

Attività:

Immersioni, windsurf, kitesurf e sport acquatici in generale sono attività ideali per una vacanza nella Terra di Otranto. In particolare le immersioni, con bombole o in apnea, tra secche, strapiombi, grotte e relitti, vengono praticate a Palombara, consigliata per i principianti, e a Punta Facì, riservata ai più esperti per via delle forti correnti.

Il territorio offre inoltre splendidi itinerari naturalistici per gli amanti del trekking; tra questi, la riserva naturalistica dei Laghi Alimini, a Nord di Otranto.

Tipo costa:

La costa alta e frastagliata caratteristica del Salento adriatico è lo scenario in cui si inserisce Otranto, che si affaccia sull'omonimo Canale. Qui è segnato il punto più orientale d'Italia, che coincide con Capo d'Otranto e dista solo 70 km dalla costa albanese. Il Canale di Otranto è caratterizzato da un tratto di mare con acque molto mosse. Sulla costa a Sud della città, prima di Capo d'Otranto, si innalza la Torre del Serpe, o Torre dell'Idro, simbolo della città.

Approfondimento:

Tra grotte, promontori, calette e insenature, si trova Porto Badisco, che la leggenda identifica con la prima sponda dell'Adriatico toccata da Enea nel suo viaggio in Italia. Qui, nel 1970, sono state scoperte le Grotte dei cervi, testimonianze di epoca paleolitica e neolitica, con antichissimi graffiti sulle pareti.
 

Alto pagina

Notizie

Castelli, luoghi di culto e archeologia: meraviglie della Puglia

Arte e tradizioni popolari: la Puglia e il folclore

I parchi e le riserve naturali della Puglia: vacanza e natura

Vacanze alle terme in Puglia: benessere e relax

I luoghi della fede: turismo e religione in Puglia

La tua vacanza nel meraviglioso mare della Puglia

Vacanze sportive in Puglia: divertimento e avventura estrema

Vacanze gastronomiche: sapori tipici della Puglia

Itinerari turistici: percorsi turistici in Puglia, vacanze e divertimento

Ricettività in Puglia

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Puglia - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.